38° Fiera Nazionale del Tartufo Bianco pregiato

2, 9, 16, 23 e 30 ottobre 2022
Sant'Agata Feltria (RN)
MAPPA E INFORMAZIONI
38° Fiera Nazionale del Tartufo Bianco pregiato

Nelle domeniche di Ottobre si tiene ogni anno a Sant’Agata Feltria, la “Fiera nazionale del tartufo bianco pregiato”.
La manifestazione è considerata una delle più importanti del settore a livello nazionale. La presentazione del prezioso fungo, avviene attraverso un percorso commerciale e gastronomico che trova la sua esaltazione nelle prelibate ricette al tartufo che, i ristoranti presenti in fiera e quelli del territorio, preparano puntualmente nell' occasione. Sono 4 per la precisione i ristoranti presenti all'interno del capannone che propongono piatti al tartufo e funghi porcini: Il Palazzo di Sant'Agata Feltria - Sottobosco di Badia Tedalda (AR) - Villa Labor di Montecopiolo (PU) - Spiga d'Oro di Novafeltria (RN).   Il capannone è aperto tutte le domeniche di fiera dalle 11:00 alle 18:30.
Quale indiscusso re della manifestazione, il tartufo viene mostrato e posto in vendita negli stand della piazza principale.
La gara dei cani da tartufo permette di conoscere dal vivo l’entusiasmante momento della ricerca del prezioso tubero in compagnia del cane fedele. Si svolge fin dal mattino nella seconda domenica di ottobre.
Nella terza domenica una commissione di esperti procede alla valutazione per aggiudicare il premio “del miglior tartufo presente in fiera”, da ritenersi oramai una curiosa ed interessante consuetudine.
Nella quarta domenica viene assegnato il Premio Città di Sant'agata Feltria.
Nell'ultima giornata di Fiera, un saluto e un arrivederci speciale alla prossima Festa dedicata al Natale.
Partecipando a questa bella manifestazione, avrete inoltre l’opportunità di visitare gli incantevoli luoghi, ricchi di storia e di fascino d’altri tempi: il teatro Angelo Mariani, Rocca Fregoso nel suo nuovo allestimento come “Rocca delle Fiabe”, il convento di San Girolamo con il museo delle arti rurali, le fontane d’arte.

Ogni domenica la manifestazione si arricchisce di spettacoli itineranti, musiche, animazioni, mostre.

Domenica 2 ottobre
Ore 11.30: piazza Garibaldi, inaugurazione ufficiale della XXXVIII edizione della Fiera nazionale del tartufo bianco pregiato con la presenza del Presidente della Regione Emilia Romagna
Artigiani al lavoro
Piazzetta dei prodotti biologici naturali e delle erbe
WINE 2022 “cultura e piacere del vino”
Spettacoli itineranti: “Retromarching band”
Domenica 9 ottobre
Ore 09.00: parco Montefeltro, “gara per cani da tartufo”
Ore 11.30: piazza Garibaldi, premiazione vincitore “gara per cani da tartufo”
Artigiani al lavoro
Piazzetta dei prodotti biologici naturali e delle erbe
WINE 2022 “cultura e piacere del vino”
Spettacoli itineranti: “Wanna Gonna Show”
Domenica 16 ottobre
Ore 15.00: piazza Garibaldi, premiazione miglior tartufo presente in fiera
Artigiani al lavoro
Piazzetta dei prodotti biologici naturali e delle erbe
WINE 2022 “cultura e piacere del vino”
Spettacoli itineranti: “Large street band”
Domenica 23 ottobre
Ore 11.30: piazza Garibaldi, premio “Città di Sant’Agata Feltria”
Artigiani al lavoro
Piazzetta dei prodotti biologici naturali e delle erbe
WINE 2022 “cultura e piacere del vino”
Spettacoli itineranti: “Fantomatik orchestra”
Domenica 30 ottobre
Artigiani al lavoro
Piazzetta dei prodotti biologici naturali e delle erbe
WINE 2022 “cultura e piacere del vino”
Spettacoli itineranti: “Bandita”

IL SABATO DELLA FIERA, appuntamenti per tutti i gusti, il sabato prima di ogni domenica della Fiera (alcuni gratuiti ed altri a pagmento per info e prenotazioni: Veronica 349 5008722)
SABATO 8 OTTOBRE
dalle 14.30 alle 17.30 Escursione didattica alla ricerca del tartufo, con il tartufaio e i suoi cani
SABATO 15 OTTOBRE
dalle 15.00 alle 17.30 Pomeriggio dedicato ai bambini: narrazione con il teatro Kamishibai e attività interattive
SABATO 22 OTTOBRE 
dalle 14.30 alle 18.30 Escursione geologica sul sentiero dei Lagoni
SABATO 29 OTTOBRE
dalle 10.00 alle 17.00 Una storia nel paesaggio: chi si aggira per Sant'Agata? Escursione narrata e interattiva a cura del collettivo Malafeltro

Alla fine di ogni evento degustazione gratuita di prodotti tipici presso l'Ecomuseo del Tartufo

Vi aspettiamo dunque, quali graditi ospiti di Sant’Agata Feltria.