35^ Festa di Primavera

3 giugno 2018
Marradi - Pian di Sopra (FI)
MAPPA E INFORMAZIONI
35^ Festa di Primavera

La prima festa dell’anno, per salutare l’estate in arrivo e la primavera appena trascorsa, si svolge ogni anno da più di trent'anni, la prima domenica di giugno (3 giugno).
Questa del 2018 è la 36^ edizione.

Perché è così speciale? 
Ogni festa ha le sue tradizioni, la nostra sono il buon cibo fatto in casa, dai garganelli col ragù di verdure “alla Pian di Sopra”, passando per orecchioni burro e salvia e al ragù, alla faraona al forno, al fantastico castrato cotto alla griglia, fino ad arrivare ai golosi dolci preparati dalle nostre azdore.
Gli intrattenimenti non mancano: si inizia con la passeggiata per ammirare i paesaggi del nostro appennino, per chi volesse vedere i tesori nascosti del nostro territorio o anche solo farsi un giro per riscoprire i sentieri della zona; al pomeriggio, come non parlare della sfida al palo della cuccagna, dove ogni anno i concorrenti si sfidano e si arrampicano per aggiudicarsi l’ambito prosciutto, con premi per tutti, anche per i secondi classificati; da non perdere anche la tosatura della pecora, come da tradizione, che richiama ogni anno grandi e piccini.
E poi sfide e giochi tradizionali per grandi e piccini, lo spazio bimbi e la mostra fotografica, la pesca dei colori dove si vince sempre qualcosa, e intrattenimento musicale dal vivo per tutti i gusti. 
Dal tardo pomeriggio poi, per chi avesse ancora un languorino, potete provare la nostra pizza, cotta rigorosamente nel forno a legna. 
Insomma, una giornata da non perdere!!!!!

L’Associazione Arcea 2002 organizza poi un’altra festa:
La prima domenica di luglio (1 luglio) si svolge la Festa dei Lamponi, nella quale il re dei dolci è proprio lui, il lampone!!!!! 
La vera novità del 2018 è che si potrà far baracca anche al sabato (30 giugno): oltre al menù tradizionale romagnolo con pasta fatta in casa e castrato cotto alla brace, lo stand offre varietà di fritti, alla sera passeggiata in notturna a “rimirar le stelle” e possibilità di trascorrere la notte in tenda.
Alla domenica fra le attività: passeggiata per i sentieri del nostro Appennino, battitura del grano e preparazione del pane, palo della cuccagna, palio con le carriole e sfida del cocomero, pesca dei colori dove la vincita è sempre assicurata.
Spazio bimbi e musica dal vivo.
Il 9 settembre “ARCEA 2002” organizza una gara di trail non competitivo per i sentieri appenninici.
Funzionerà anche lo stand gastronomico.