La Fugarena 52 ed.

20 novembre 2022
Castrocaro Terme e Terra del Sole - Terra del Sole (FC)
MAPPA E INFORMAZIONI
La Fugarena 52 ed.

LA FUGARENA, è un'antica sagra popolare, che si svolge ogni anno nel cuore di Terra del Sole.
La giornata si anima col mercato ambulante e dell’artigianato, la rassegna di arte per l’infanzia, visite guidate, musica dal vivo e artisti di strada. Stand gastronomici, mostre e degustazione di vini e cioccolato
L’evento clou è l’accensione in piazza della “fugarena”, con i rami potati degli alberi, con cui secondo remote tradizioni si voleva ringraziare le divinità agresti al termine di tutti i raccolti, dopo la vendemmia e la raccolta delle olive.

PROGRAMMA

DALLE ORE 8:30  Mercato ambulante nei prati Giordano Bruno (lati chiesa)

ORE 9:30 Partenza della “Camminata Agreste” della Fugarena
, a cura di “Corri Forrest”, sulle colline di Castrocaro Terme, con colazione prima della partenza e piccolo aperitivo al rientro.
RITROVO: ore 8:30
DURATA:  2 ore ca
LUNGHEZZA: 13 km
Evento gratuito e aperto a tutti
Info e prenotazioni: sarvatga@gmail.com

DALLE ORE 9:00 ALLE 12:30 Inizio attività e consegna lavori della “37° Rassegna di arti creative “ART’INFANZIA”, dedicata a bambini/e da 0 a 10 anni e mostra di elaborati degli alunni/e della scuola secondaria di I° grado

DALLE 16:30 ALLE 18:30 Esposizione delle opere della Rassegna “ART’INFANZIA” al primo piano del Palazzo Pretorio

ORE 10:00 – 17:00  Nonno Banter e i giochi di strada in Piazza d’Armi

ORE 11:00  Santa Messa e benedizione dei doni agricoli nella Chiesa di Santa Reparta

DALLE ORE 12:00  Apertura dello stand gastronomico a Palazzo Pretorio
, con piadina romagnola e polenta e nel pomeriggio piadina fritta, castagne e vin brulè – a cura della Pro Loco di Terra del Sole e dei Borghi Romano e Fiorentino (possibilità di asporto)

ORE 13:30  Apertura del mercatino di uso, riuso e artigianato

ORE 14:00  Laboratorio di pittura “Art’Infanzia” in Piazza d’Armi

ORE 14:30  Musica itinerante, artisti di strade e giochi popolari


ORE 14:45  Visita guidata “C’era una volta in Romagna: Vita e morte, riti e tradizioni, lunari e antichi mestieri della Romagna di una volta”

Visita guidata ad aggregazione libera all’interno del Museo dell’Uomo e dell’Ambiente e del Palazzo Pretorio, ideata e condotta da Chiara Macherozzi, Guida Turistica della Regione E-R, alla scoperta e riscoperta di antichi significati, riti e tradizioni, usi e costumi, vecchi mestieri della Romagna di una volta.
ITINERARIO: etno-antropologico, all’interno del Museo, dove sono ricostruite la vita nelle Campagne, la Casa del Contadino con annesse la stalla, l’aia e la cantina, le usanze e i mestieri della Romagna di una volta.
RITROVO: h 14:45 – Loggiato di Palazzo Pretorio
DURATA: 2 ore ca
A pagamento
Prenotazione obbligatoria tramite Whatsapp scritto entro venerdì 18 novembre: Chiara Macherozzi 349 8087330

ORE 16:15 Degustazione guidata di vini e assaggi “Poco favilla, gran fiamma seconda”, al primo piano del Palazzo Pretorio
“Poca favilla, gran fiamma seconda” diceva il Sommo Poeta, una degustazione guidata attraverso prodotti del territorio, racconti di autunno e riti di passaggio, sapori covati sotto la cenere, insieme a Micaela Mazzoli, formatrice Slowfood.
Un viaggio tra sapori autunnali e i grandi vini che li sapranno accompagnare, per poi scaldarci attorno al fuoco del grande falò acceso in Piazza d’Armi.
DURATA: 1 ora ca
COSTO: € 15,00 da regolare in loco
Prenotazione obbligatoria entro Giovedì 17 Novembre: holami68@icloud.com o Whatsapp 366 4444131

ORE 17:30  Spettacolare accensione del tradizionale falò in Piazza d’Armi